Poliambulatorio Lattanzi - Dentista Taranto - Attività Odontoiatrica, Stomatologia, Radiologia Odontoiatrica e Medicina Estetica
Home Medicina Estetica
Medicina Estetica Stampa E-mail

E' una branca della dermatologia che si occupa di correggere o eliminare gli inestetismi del viso o del corpo senza ricorrere alla chirurgia, attraverso trattamenti poco invasivi che consentono una ripresa delle normali attività in breve tempo. Tali inestetismi possono essere congeniti oppure acquisiti nel corso degli anni, ad esempio a causa dell’invecchiamento o dello stile di vita.

Peeling Chimico: (dall'inglese to peel, "spellare") è una tecnica dermo-estetica che consiste nell'applicazione di uno o più agenti chimici esfolianti e/o irritanti sulla cute per un periodo sufficiente ad interagire con strati cellulari sempre più profondi dell'epidermide e successivamente del derma, provocando un danneggiamento selettivo e prevedibile della cute

Filler Viso: sono materiali che vengono iniettati nel derma o nel tessuto sottocutaneo allo scopo di riempire una depressione o di aumentare i volumi.

Luce Pulsata: (dall'inglese Intense Pulsed Light - IPL) è un'apparecchiatura elettronica comunemente utilizzata per praticare trattamenti di foto depilazione e foto ringiovanimento.

Endermologie: è un particolare tipo di massaggio meccanico effettuato con l’ausilio di una sofisticata apparecchiatura che si avvale di rulli esercitanti una pressione positiva associata alla applicazione di pressione negativa su cute e tessuto sottocutaneo, stimolando il metabolismo e la vascolarizzazione tessutale, il linfodrenaggio e la depurazione dello stesso tessuto.

Pedana Vribrante: è una pedana che oscilla con particolari frequenze. Durante l'applicazione tutto il corpo oscilla. In genere si alterna un minuto di lavoro a uno di pausa per un totale di 10' di lavoro.

Hydrofor: L'idroforesi è una tecnica che riesce a far giungere per via transcutanea i farmaci direttamente sul tessuto bersaglio dove svolgeranno la loro azione, con notevoli vantaggi rispetto ai meccanismi tradizionali.


I trattamenti corpo e la cellulite:

La cellulite o PEFS pannicolopatia-edemato-fibrosclerotica, è un inestetismo provocato da un’alterazione del tessuto sottocutaneo o ipoderma con ipertrofia delle cellule adipose. Sotto il derma si verifica una ipertrofia delle cellule adipose, insieme a ritenzione idrica tra le cellule: ciò è dovuto ad un’alterazione del sistema venoso e linfatico che rallenta il flusso del sangue provocando la stasi di liquidi negli spazi intercellulari dell'ipoderma.

Da cosa è provocata la cellulite
Essenzialmente la cellulite è provocata da un’alterazione del microcircolo. In realtà è causata da un insieme di fattori, in parte di tipo ereditario, ed in parte legati all’ambiente in cui viviamo ed allo stile di vita. Questi fattori causano un’alterazione del sistema venoso e linfatico che provoca il rallentamento del flusso sanguigno, e la ritenzione (stasi) di liquidi nel tessuto, che esteriormente si presenterà a buccia d’arancia:

Cause ereditarie
• Sesso femminile (nelle donne vi è una maggior facilità che si presenti la cellulite, per l’azione degli ormoni femminili [gli estrogeni], che favoriscono un accumulo di peso nei fianchi e fino al ginocchio, favorendo la ritenzione idrica e provocando problemi circolatori).
• Predisposizione genetica, ereditarietà o familiarità (se altri parenti diretti soffrono della patologia).
Fattori aggravanti
• problemi vascolari
• ciclo mestruale e gravidanza (in quanto aumentano gli estrogeni che provocano ristagno dei liquidi e problemi alla circolazione sanguigna)
• abbigliamento troppo stretto
• stress
• fumo ed alcool
• sovrappeso
• alimentazione scorretta (es. ipercalorica, ricca di sodio o di grassi, ecc..)
• postura sbagliata e con gambe accavallate (ostacola la circolazione sanguigna)
• vita sedentaria e scarsa attività fisica o sportiva (l’attività fisica oltre che bruciare grassi previene i problemi del microcircolo)
• dimagrimenti repentini
• restare troppo tempo in piedi nella stessa posizione (perché favorisce la stasi circolatoria)
• malattie epatiche
• scarpe troppo strette o con tacchi alti
• fattori ormonali.


Fasi di evoluzione della cellulite

Cellulite Edematosa
Questo tipo di cellulite, si presenta solitamente alle caviglie, ai polpacci, alle cosce e alle braccia ed è causata da un accumulo di liquidi (edema) all’interno del tessuto adiposo.

Cellulite Fibrosa
In questo tipo di cellulite vi è un maggior produzione di tessuto connettivo-fibroso, e il tessuto adiposo si presenta più duro, con possibile formazione di piccoli noduli.

Cellulite Sclerotica
In questo caso i noduli che si creano sono di maggiori dimensioni e il tessuto adiposo diventa ancora più duro (sclerosi).


Tipologie di cellulite

La cellulite compatta
Si presenta dura al tatto, può essere dolente e può provocare smagliature della pelle, e colpisce soprattutto i soggetti in buona forma fisica con una muscolatura tonica.
La zona interessata dalla cellulite è spesso dolente e sulla cute compaiono delle smagliature.
E’ il tipo di cellulite più frequente e si presenta con maggior frequenza sulle ginocchia, cosce e glutei.

La cellulite molle
In questo tipo di cellulite sono presenti dei noduli sclerotizzati, e si presenta spesso all’interno delle cosce e delle braccia in persone di mezza età che svolgono scarsa attività fisica o che hanno repentini aumenti o diminuzioni di peso.

La cellulite edematosa
E’ l’ultimo stadio di evoluzione della cellulite, ed il trattamento è piuttosto difficile.
Questo tipo di cellulite è dolente al tatto, e si presenta soprattutto negli arti inferiori delle donne (piedi e caviglie) ed è associata ad un ristagno dei liquidi e ad un’insufficienza venosa (problemi di circolazione venosa e linfatica): ha un aspetto gonfio e spugnoso, e si verifica principalmente nei glutei e nel bacino.

Prevenzione della cellulite
Utili suggerimenti per la prevenzione della cellulite sono:
 
• bere molta acqua
• mangiare molta verdura e frutta
• seguire un’alimentazione corretta
• fare sport e attività fisica
• usare abiti non molto stretti
• scarpe con tacchi non troppo alti
• postura corretta
• eliminare fumo e alcool
• non accavallare sempre le gambe
• non ingrassare o dimagrire rapidamente
• non rimanere seduti o in piedi fermi per troppe ore
• mantenere sotto controllo il proprio peso forma.


Rimedi e cure per la cellulite

Di seguito elenchiamo alcuni dei principali trattamenti e terapie che possono essere efficaci per il trattamento della cellulite o pannicolopatia-edemato-fibrosclerotica:

• mesoterapia
• linfodrenaggio (per riattivare la circolazione linfatica) LPG Endermologie® CELLU M6
• creme con azione farmacologia
• ginnastica specifica o Pedana vibrante
• ionoforesi o idroelettroforesi ( Hydrofor®) presso terapia

 

Cerca nel sito

Convenzioni

La Poliambulatorio Lattanzi è una struttura sanitaria odontoiatrica convenzionata in forma diretta con il F.A.S.I. il FASCHIM, UNISALUTE e PREVIMEDICAL. Dettagli

logo-fasi logo-fasiopen logo-previmedical



logo-faschim logo-unisalute

Punti di Forza

Nove buoni motivi per scegliere
il Poliambulatorio Lattanzi. Dettagli

odontoiatria-poliambulatorio-lattanzi

estetica-poliambulatorio-lattanzi
Staff qualificato
Il Poliambulatorio con sede in Puglia a Taranto si avvale di medici altamente specializzati e di uno staff efficiente e professionale. Dettagli

Soci Ordinari

poliambulatorio-lattanzi-aio-logo poliambulatorio-lattanzi-aioa-logo
Associazione Italiana Odontoiatri
  
Accademia Italiana di Odontoiatria Protesica
poliambulatorio-lattanzi-andi-logo poliambulatorio-lattanzi-sidp-logo
Associazione Nazionale Dentisti Italiani Società Italiana di Parodontologia
  
poliambulatorio-lattanzi-sio-logo poliambulatorio-lattanzi-sido-logo
Società Italiana di Osteointegrazione
Società Italiana di Ortodonzia

Sede e Contatti Poliambulatorio Lattanzi

Svolgiamo attività professionali nei campi dell'Odontoiatria, Stomatologia, Radiologia Odontoiatrica e Medicina Estetica nella nostra sede a Taranto (Puglia)

address Taranto
Via Lazio, 113 - piano 3°


a-sep time Lunedì, Mercoledì e Giovedì
dalle ore 9.00 alle ore 13.00
dalle ore 16.00 alle ore 20.00
Martedì e Venerdì
dalle ore 9.00 alle ore 13.00
a-sep details tel. 099.7361346
fax  099.7361346
mobile 391.1742335
e-mail info@poliambulatoriolattanzi.it


Poliambulatorio Lattanzi di Sergio Lattanzi & C. S.a.s. - Taranto - P.iva 02367870736


Sito Internet realizzato da Entropia